QUATTRO IL CUCCIOLO DI DOGO SOPRAVVISSUTO ALLA SOPPRESSIONE

Ultimo di una cucciolata di quattordici cani di un allevatore di Dogo Argentino, QUATTRO ha una malformazione alle zampe che lo costringe a camminare “sui polsi”.

Non essendo perfetto e quindi vendibile, Quattro sarebbe stato soppresso a breve, ma un’anima gentile ha preso a cuore il caso ed ha cercato una soluzione alternativa: trovargli una sistemazione a Città degli Angeli.

E’ più minuto e gracile degli altri e la mamma non lo ha allattato a sufficienza. Da subito si capisce che qualcosa non va nel suo scheletro perché oltre a camminare sui polsi, Quattro tiene la testa leggermente piegata. L’allevatore si rivolge ad un veterinario della sua zona che gli consiglia la soppressione dato che non sarebbe mai riuscito a vendere un cane di razza con questa malformazione. Fortunatamente un operaio che lavorava lì vicino, nota il cane e chiede all’allevatore di dargli qualche giorno per provare a trovare una nuova sistemazione al cane, invece di sopprimerlo.

Il giorno stesso Quattro viene ritirato da noi e portato dal nostro veterinario di fiducia per i primi accertamenti. E’ fortemente denutrito ed ha addosso un odore molto acre probabilmente dovuto alla scarsa cura. Viene sottoposto ad una visita specialistica, è necessario fargli una lastra ed una TAC o risonanza magnetica per per verificare lo stato delle sue articolazioni, ma per fare questo è necessario sedarlo a causa del troppo dolore. Prima però è necessario fargli acquistare un po’ di peso perché potrebbe morire sotto l’anestesia, quindi dobbiamo aspettare.

Oggi Quattro è ingrassato di circa 2 kg, ma le sue articolazioni stanno peggiorando a vista d’occhio. La spalla destra sembra uscirgli dal corpo, mentre il gomito sinistro è molto gonfio. La necessità di sottoporlo ad esami più specifici è sempre più urgente per valutare se potrà essere operato o se dovremo pensare ad altre soluzioni. Per lui abbiamo scelto l’alimentazione naturale casalinga a base di carne/pesce cruda/appena scottata, per dargli il massimo della qualità e tutte le chance di guarire al meglio.

Le spese che abbiamo sostenuto ammontano a circa 400€ per le prime analisi del sangue e visita specialistica. Per la lastra più risonanza magnetica o TAC abbiamo preventivato di spendere al massimo altri 800€ a cui poi dovremo sommare le spese per l’eventuale operazione e la riabilitazione. E’ una cifra importante, è vero ma avremmo mai potuto lasciare al proprio destino una creatura così speciale.

Chi volesse sostenere Città degli Angeli con le spese veterinarie, può fare una donazione a: IBAN ▶ IT11 O 02008 12210 000103661795 intestato ad Associazione Città degli Angeli PAYPAL ▶ https://www.paypal.me/cittadegliangeli (oppure paypal@cittadegliangeli.org)
causale “Quattro”

Dovreste davvero vederlo, perché Quattro sembra stia imparando a parlare. Non scherziamo. E’ davvero affascinante quello che questo cane sta imparando e ci sta insegnando.

Please follow and like us:

You Might Also Like